mercoledì, 29 Giugno 2022

ARCONATE – Dal 18 ottobre fino a meta’ dicembre, chiusa al traffico via per Buscate per lavori di potenziamento idrico

L’Amministrazione comunale di Arconate informa i cittadini che, da martedì 18 ottobre fino indicativamente a metà dicembre, via per Buscate sarà chiusa al traffico veicolare per interventi di potenziamento delle rete idrica, che saranno eseguiti da Gruppo CAP su autorizzazione di Città Metropolitana di Milano.
L’ impresa che eseguirà i lavori garantirà l’accesso straordinario ai mezzi di pronto soccorso e pronto intervento, in caso di necessità. Sarà inoltre garantito l’accesso ai residenti della via, ai titolari e ai dipendenti delle aziende, secondo le modalità concordate con l’impresa . La prima parte dei lavori, che durerà indicativamente 30 giorni, interesserà via per Buscate nel territorio di Arconate, mentre a seguire il cantiere si sposterà lungo la provinciale e interesserà via San Pietro nel territorio di Buscate.
Gli interventi programmati , che vedono un investimento di circa 600mila euro, riguardano l’ interconnessione degli acquedotti di Arconate e di Buscate, al fine di migliorare la qualità delle infrastrutture e di evitare che eventuali malfunzionamenti della rete possano interrompere la fornitura del servizio idrico. Al termine dei lavori, i due nuovi chilometri di tubazioni posate metteranno in comunicazione gli acquedotti dei due Comuni, e gli abitanti di Arconate e Buscate potranno disporre di un sistema acquedottistico più affidabile ed efficiente.
La durata dei lavori dipende ovviamente anche dalle condizioni meteo e da eventuali imprevisti che potrebbero presentarsi durante le lavorazioni, tuttavia chiudere la strada consente di lavorare più velocemente e ridurre di conseguenza i tempi di esecuzione. L’Amministrazione Comunale si impegna comunque a tenere aggiornata la cittadinanza sullo stato di avanzamento dei lavori e sulla futura riapertura della via interessata dai lavori di Gruppo CAP.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI