martedì, 18 Gennaio 2022

Approvato il maxi decreto: 120 articoli per il sostegno di medici, lavoratori, famiglie, imprese

E’ stato approvato nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 16 marzo, il nuovo decreto sottoposto dai tecnici al Consiglio dei ministri, che racchiude provvedimenti mirati alla tutela e al sostegno della sanità, delle famiglie e dei lavoratori italiani.

Si tratta nel suo insieme di una manovra finanziaria da 25 miliardi di euro, che promuove azioni di aiuto al mondo della sanità, alle prese con l’emergenza da Coronavirus, ma anche ai cittadini, alle famiglie, alle imprese e ai lavoratori, con un’attenzione particolare anche al turismo e alla produzione italiana di mascherine, tanto necessarie quanto mancanti in queste settimane di bisogno, con la chiusura all’export di alcuni Paesi europei, loro consueti produttori.

“Possiamo parlare di modello italiano non soltanto sanitario, ma anche come strategia economica di risposta alla crisi. Mettiamo in campo 25 miliardi di denaro fresco e attiviamo flussi per 350 miliardi: è una manovra economica poderosa”, ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Per divenire operativo il decreto “Cura Italia” dovrà essere discusso e approvato da Camera e Senato.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI