giovedì, 6 Ottobre 2022

ANNIVERSARI – L’8 settembre del 2009 scompariva Mike Bongiorno

Sembra ieri, eppure sono passati gia’ ben 7 anni dalla scomparsa di uno dei piu’ grandi mattatori televisivi di tutti i tempi:
«Mike Bongiorno è stato per tutti noi un riferimento sicuro che ha accompagnato la nostra vita attraverso la sua presenza sugli schermi televisivi fin dalla sua nascita nel 1954 con il Programma “Arrivi e Partenze”.
Mike rappresenta, assieme a Enzo Tortora, Corrado, Raimondo Vianello e Pippo Baudo, cui va il mio in bocca al lupo per la nuova stagione di Domenica In, la storia della televisione e del costume italiano. La sua presenza, assieme a quella dei primi conduttori televisivi, ha arricchito il nostro Paese e contribuito alla crescita e formazione culturale di generazioni di italiani.
La nascita della televisione commerciale da parte di Silvio Berlusconi e Mike Bongiorno ha rappresentato un’altra sfida vinta da parte sua nel campo della comunicazione e dei media.
Oggi la Fondazione Mike Bongiorno, attraverso i suoi progetti, trasmette la professionalità, i valori e lo “spirito d’ allegria “che ha contraddistinto la vita personale e artistica di Mike consentendoci di conservare e perpetuare il ricordo di un assoluto protagonista sia dell’Italia che della Lombardia dove abitava.»
Queste le parole del consigliere regionale varesino Luca Marsico nel settimo anniversario dalla scomparsa del popolare presentatore televisivo Mike Bongiorno, avvenuta a Montecarlo l’8 settembre 2009.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI