Cerca
Close this search box.
sabato, 20 Luglio 2024
sabato, 20 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Animali selvatici lungo le strade del Lecchese: Codacons diffida la Provincia

Continuano gli incidenti stradali con i cervi, lungo le strade del Lecchese. Lo racconta il Codacons di Lombardia, segnalando la presenza sempre più vasta di animali selvatici lungo le strade, che sono diventati la causa di incidenti sempre più frequenti.

Due nuovi scontri in questi giorni tra auto e cervi, che anche questa volta hanno avuto la peggio: il primo si è verificato a Cernusco Lombardone, sulla ex SS 36, dove un’automobilista si è trovata sulla strada improvvisamente un cervo, sbucato dal nulla, che non è riuscita ad evitare. Nell’impatto l’animale è morto, mentre l’auto della donna è da rottamare. Il secondo incidente è avvenuto a Colico, dove un giovane cervo, nel tentativo di saltare il veicolo, è atterrato sul tetto di una BMW X5 in transito. E’ stato  necessario abbattere l’animale, racconta il Codacons in una nota.

“La sicurezza stradale è un diritto e deve essere tutelata”, il pensiero del presidente dell’associazione Marco Maria Donzelli, facendo sapere che si procederà diffidando la Provincia di Lecco, chiedendo l’installazione di reti di protezione, e di cartelli che segnalino il pericolo di attraversamento animali, che sembrano mancare in tutto il territorio di competenza dell’ente.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings