mercoledì, 29 Maggio 2024

Ancora paura in via Pier Lombardo a Milano per un nuovo principio di incendio nel luogo del rogo di ieri

(Foto ANSA di A. Fasani)

E’ successo questa mattina, venerdì 12 maggio attorno alle 7: proprio dove ieri sono esplose alcune bombole di ossigeno su un furgone, in via Pier Lombardo a Milano, dando origine ad un vasto rogo, in cui sono rimaste ferite due persone, è stato segnalato un principio di incendio, subito domato. I Vigili del fuoco sono accorsi dopo essere stati chiamati da alcuni residenti della zona che hanno visto del fumo, scongiurando nuovi incendi.

Via Pier Lombardo, tra via Vasari e via Tiraboschi, rimarrà chiusa fino a giovedì prossimo, come chiusa rimane la scuola materna gestita dalle suore, fino a lunedì 15. Non ancora agibile lo stabile che è stato coinvolto nel rogo, partito ieri dal motore di un furgone e propagatosi alle bombole che il mezzo stava trasportando. Le bombole sono esplose dando il via ad un incendio che ha coinvolto anche altri veicoli parcheggiati.

Il conducente del furgone ha riportato ustioni alle mani e ad una gamba. Ferita una suora, caduta mentre stava lasciando l’asilo minacciato dalle fiamme.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI