giovedì, 27 Gennaio 2022

Anche la Protezione civile nazionale lancia una raccolta fondi per Venezia

Il Dipartimento della Protezione Civile nazionale ha attivato, dal 15 novembre e per la durata di trenta giorni, il numero solidale 45500 a sostegno della città di Venezia, colpita dalla eccezionale alta marea di questi giorni, che sta mettendo in seria difficoltà i cittadini, le attività commerciali, le opere d’arte.

Come si legge in una nota della Prociv, attraverso i gestori telefonici  sarà possibile donare 2 euro inviando un “sms solidale”, o effettuando una chiamata da rete fissa al numero 45500.

I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile. La destinazione dei fondi raccolti sarà successivamente valutata dal Comitato dei Garanti, appositamente istituito. Si tratterà quindi di stilare un elenco delle emergenze e delle priorità per il ritorno di Venezia alla sua normalità.

Altre raccolte di contributi si stanno organizzando nelle ultime ore, anche via social, soprattutto per aiutare alcune attività cittadine, devastate dagli allagamenti.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI