martedì, 29 Novembre 2022

Anche i Muse scrivono un messaggio per salutare Bianca

Bianca Ballabio (Foto da web)

“Siamo devastati dall’aver appreso che Bianca non c’è più, una delle nostre più grandi fan, sempre in prima fila ai nostri concerti, con la sua inconfondibile parrucca rosa”, scrivono così in un messaggio diffuso sui canali social, i componenti della band inglese dei Muse, Matt, Dom e Chris, dopo aver saputo della morte di Bianca Ballabio, la 20enne di Legnano deceduta ieri, mercoledì 12 agosto, per le gravi conseguenze dell’incidente stradale, avvenuto lo scorso 2 agosto sul Sempione, mentre era sulla moto del suo amico Pietro Calogero, morto sul colpo nell’impatto con una Fiat 500.

Anche il gruppo musicale piange per Bianca, che oggi è ricordata perché era sempre nelle prime file tra il pubblico dei loro concerti, indossando una parrucca rosa e tenendo la bandiera italiana con la scritta “Musers do it better”, spesso in compagnia di sua mamma Michela, anche lei appassionata della band.

“I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla famiglia di Bianca e a tutte le vite che ha incrociato. Rip Bianca, ci mancherai”. 

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI