venerdì, 21 Gennaio 2022

Anche Busto Arsizio omaggia le vittime del Covid-19

Il sindaco Emanuele Antonelli e il vicesindaco Manuela Maffioli hanno aderito questa mattina, martedì 31 marzo, all’iniziativa lanciata dal presidente della Provincia di Bergamo e promossa da ANCI per ricordare le vittime del covid-19. Alle 12 sindaco e vicesindaco hanno osservato un minuto di silenzio davanti al municipio e in piazza Trento Trieste. Bandiere a mezz’asta sia sulla facciata del palazzo, sia sul pennone della piazza.

“Oggi ricordiamo tutti coloro che hanno perso la vita in questi giorni, e ci stringiamo ai loro cari colpiti da un lutto inaspettato, vissuto spesso da lontano, senza poter pronunciare un‘ultima parola di conforto.

Oggi siamo in tanti a osservare questo minuto di silenzio, tanti sindaci, tanti cittadini, perché dobbiamo fare in modo che si colmi la distanza che il virus ha scavato tra noi, per ora lo possiamo fare solo virtualmente, tra qualche settimana, spero anche concretamente.

Noi sindaci custodiamo e ci facciamo interpreti delle preoccupazioni dell’intera comunità, ma non vogliamo che prevalga lo sconforto, vogliamo che, proprio da questa necessità di essere vicini e uniti, con maggiore consapevolezza e responsabilità riparta una nuova fase della lotta contro il nemico comune: insieme ce la possiamo fare se continuiamo, tutti, a osservare le indicazioni che ci hanno dato, fino a quando sarà necessario.

In tutta la mia vita difficilmente ricordo un momento così toccante”, un pensiero di Antonelli.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI