mercoledì, 1 Febbraio 2023

Alzheimer Cafè: Cerro Maggiore avvia un progetto di supporto

(Foto da web)

Mentre si sta già diffondendo in numerosi altri Comuni dell’Alto Milanese, anche a Cerro Maggiore sta per partire il progetto “Alzheimer Cafè”, per supportare le famiglie che vivono la difficile situazione data dalla malattia.

Come spiega il sindaco, Giuseppina Berra, il progetto intende offrire un servizio diffuso sul territorio e molte più possibilità ai cittadini malati di Alzheimer, ed alle loro famiglie. Così, in preparazione dell’avvio effettivo del progetto “Alzheimer cafè”, si svolgerà a breve un incontro informativo per i volontari coinvolti ed i familiari interessati. “In questa prima fase parleremo della malattia, dell’approccio relazionale per migliorare la comunicazione possibile, e approfondiremo i principali disturbi comportamentali per saperli gestire. L’idea è ascoltare la voce dei volontari che già dedicano tempo ed energie al progetto, e conosceremo i professionisti che ci accompagneranno in questo viaggio a sostegno del paziente e delle famiglie”, spiega il sindaco.

L’incontro si terrà sabato 26 febbraio, dalle 9 alle 12, nella sede dell’associazione Centro Anziani “Il Quadrifoglio”, in via San Giovanni 15.
Per partecipare sarà sufficiente iscriversi inviando una e-mail a info@adcafe.it indicando i dati personali e il Comune di residenza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI