4.3 C
Comune di Legnano
mercoledì 3 Marzo 2021

ALTOMILANESE – Parabiago in prima linea per la sicurezza

Ti potrebbe interessare

Addio al dj Claudio Coccoluto

Si è spento a 59 anni, nella sua casa di Cassino, dopo una lunga malattia, il noto dj Claudio Coccoluto, uno dei più conosciuti...

Un progetto a sostegno delle donne che affrontano la malattia oncologica a Legnano

Al via a Legnano ad una particolare raccolta di fondi, in occasione dell'8 Marzo, Festa della Donna, organizzata dalle associazioni T-CLAR e By hand-Giancarlo...

Dopo le scatole di Natale Castellanza si impegna per il “Sacchettuovo”

In vista delle feste di Pasqua, a Castellanza c’è già chi si mobilita a favore dei più bisognosi. Dopo la raccolta delle scatole di Natale,...

L’ospedale di Cuggiono apre una nuova sede per le vaccinazioni anti Covid-19

Lo ha reso noto nelle scorse ore l’ASST Ovest Milanese: da giovedì 4 marzo entrerà in funzione negli spazi del Centro Prelievi dell’ospedale di...

La giunta comunale di Parabiago ha di recente approvato il progetto “Interventi integrati di sicurezza nelle aree a rischio” aderendo, quale comune partecipante dell’aggregazione Polizie Locali Asse del Sempione, al progetto co-finanziato da Regione Lombardia.
Si tratta di un progetto che coinvolge oltre al comune di Parabiago, anche Villa Cortese, Rescaldina, Nerviano, Arese, Pogliano Milanese e Lainate con la finalità di ottenere i finanziamenti regionali necessari per potenziare la video sorveglianza e per l’acquisto di strumentazioni specifiche per la Polizia Locale.
“Abbiamo aderito al progetto coerentemente con quanto stiamo facendo in termini di sicurezza con il supporto del nostro comando di Polizia Locale”, – dichiara il Sindaco Raffaele Cucchi -. “Dotare i nostri agenti di strumentazioni più adeguate ed efficienti, agevola sicuramente il loro lavoro di controllo del territorio di competenza a vantaggio dei cittadini. Inoltre, l’implementazione della video sorveglianza è uno degli obiettivi del nostro programma elettorale e se possiamo ottenere finanziamenti regionali per migliorare la sicurezza, tanto meglio per la nostra comunità.”.
L’intero progetto sovracomunale a favore della sicurezza urbana ha un costo di 620.982,00 euro totali di cui 160.000,00 euro finanziati dalla Regione. Per quanto riguarda il solo comune di Parabiago, l’Ente partecipa al progetto con una quota di 239.994,60 euro.

Articoli correlati

Parabiago per la ripresa e il rilancio del territorio

Il lavoro per la ripresa e il rilancio del territorio prosegue con impegno e con il supporto di tanti. Lo conferma il sindaco di...

Parabiago festeggia i vincitori del concorso di Rigenerazione Urbana

La Triennale di Milano ha reso noto, nelle scorso ore, il risultato finale del concorso di idee “Rigenerazione Urbana”, un progetto intrapreso dall'Amministrazione comunale...

La biblioteca comunale di Parabiago compie 50 anni

Cambiano le modalità, ma la cultura non si ferma: 1970 – 2020, la Biblioteca Civica di Parabiago compie cinquant’anni. E per l’occasione, è stato realizzato...

Una mano di LEGO a “Il Centro” di Arese

Rimarrà esposta fino al prossimo 14 ottobre, a “Il Centro” di Arese, una particolare scultura creata da Riccardo Zangelmi, unico artista italiano, tra i...

La Lega festeggia a Parabiago con tanti ospiti e amici di Cucchi

Si sono stretti in tanti, due sere fa a Parabiago, attorno al rieletto sindaco Raffaele Cucchi e alla sua lista Lega Salvini Premier, che...