22.5 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

ALTOMILANESE – Parabiago in prima linea per la sicurezza

Ti potrebbe interessare

Al via la tredicesima edizione di “Donne in Canto”: uno sguardo al Sud

E' iniziata ufficialmente con la conferenza stampa tenutasi ieri, lunedì 14 giugno a Villa Corvini, a Parabiago, la tredicesima edizione del Festival di voci...

I Carabinieri arrestano a Busto Arsizio la coppia di rapinatori che terrorizzava i senza tetto nella stazione ferroviaria

E’ successo nelle scorse ore a Busto Arsizio: i Carabinieri sono riusciti ad individuare ed assicurare alla giustizia gli autori di una rapina, consumata...

Arriva l’orto che conta: arriva la Fiera del ContrOrto a San Giorgio su Legnano

Prende il via domani, mercoledì 16 giugno, una particolare iniziativa che coinvolgerà i ragazzi e gli educatori del Progetto Officina, della Cooperativa La Ruota. “La...

La centrale di teleriscaldamento si potenzia a Legnano: possibili disagi domani

Mentre nella giornata di domani, mercoledì 16 giugno AMGA Legnano completerà l’intervento di manutenzione straordinaria e di potenziamento della centrale del Teleriscaldamento, intrapreso giovedì...

La giunta comunale di Parabiago ha di recente approvato il progetto “Interventi integrati di sicurezza nelle aree a rischio” aderendo, quale comune partecipante dell’aggregazione Polizie Locali Asse del Sempione, al progetto co-finanziato da Regione Lombardia.
Si tratta di un progetto che coinvolge oltre al comune di Parabiago, anche Villa Cortese, Rescaldina, Nerviano, Arese, Pogliano Milanese e Lainate con la finalità di ottenere i finanziamenti regionali necessari per potenziare la video sorveglianza e per l’acquisto di strumentazioni specifiche per la Polizia Locale.
“Abbiamo aderito al progetto coerentemente con quanto stiamo facendo in termini di sicurezza con il supporto del nostro comando di Polizia Locale”, – dichiara il Sindaco Raffaele Cucchi -. “Dotare i nostri agenti di strumentazioni più adeguate ed efficienti, agevola sicuramente il loro lavoro di controllo del territorio di competenza a vantaggio dei cittadini. Inoltre, l’implementazione della video sorveglianza è uno degli obiettivi del nostro programma elettorale e se possiamo ottenere finanziamenti regionali per migliorare la sicurezza, tanto meglio per la nostra comunità.”.
L’intero progetto sovracomunale a favore della sicurezza urbana ha un costo di 620.982,00 euro totali di cui 160.000,00 euro finanziati dalla Regione. Per quanto riguarda il solo comune di Parabiago, l’Ente partecipa al progetto con una quota di 239.994,60 euro.

Articoli correlati

Impianti fotovoltaici: Parabiago ottiene 160mila euro da Regione Lombardia

L’Amministrazione Comunale si è aggiudicata sette finanziamenti regionali su sette progetti presentati al “Bando AxEL – Contributi per impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo...

Oltraggio alla città di Parabiago: duri i commenti al furto sulla tomba di Libero Ferrario

“La tomba di Libero Ferrario è stata profanata: si tratta di un fatto ignobile e ingiustificabile. Entrando nel cimitero probabilmente di notte, hanno asportato...

Parabiago per la ripresa e il rilancio del territorio

Il lavoro per la ripresa e il rilancio del territorio prosegue con impegno e con il supporto di tanti. Lo conferma il sindaco di...

Parabiago festeggia i vincitori del concorso di Rigenerazione Urbana

La Triennale di Milano ha reso noto, nelle scorso ore, il risultato finale del concorso di idee “Rigenerazione Urbana”, un progetto intrapreso dall'Amministrazione comunale...

La biblioteca comunale di Parabiago compie 50 anni

Cambiano le modalità, ma la cultura non si ferma: 1970 – 2020, la Biblioteca Civica di Parabiago compie cinquant’anni. E per l’occasione, è stato realizzato...