sabato, 2 Marzo 2024

All’Università statale di Milano uno sportello di ascolto per le studentesse

L'Università statale di Milano (Foto da web)

E’ stato presentato nelle scorse ore all’Università statale di Milano il nuovo sportello di ascolto per le studentesse denominato “Ad alta voce”, punto di riferimento per eventuali disagi di tipo sentimentale e relazionale.

L’iniziativa è stata presentata dalle sue sostenitrici: Marilisa D’Amico, pro-rettrice delegata a Legalità, Trasparenza e Parità di diritti, e Marina Brambilla, pro rettrice delegata ai Servizi per la Didattica e agli Studenti dell’università. 

Il servizio rientra nelle attività del servizio psicologico universitario, e sarà attivato con la collaborazione del Centro anti violenza pubblico della clinica Mangiagalli.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI