Cerca
Close this search box.
lunedì, 24 Giugno 2024
lunedì, 24 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Allarme caminetti e stufe: gravi le emissioni per la salute e l’ambiente

(Foto di Tookapic - Pixabay)

Lancia l’allarme in questi giorni la Società Italiana di Medicina Ambientale: stufe, camini a legna e pellet determinano una crescita dei livelli di inquinamento atmosferico, con danni sul fronte della qualità dell’aria, anche all’interno delle case, e ripercussioni sulla salute pubblica.

Spiegato con i numeri: i camini aperti tradizionali rilasciano ogni anno 3.679 tonnellate di PM10 in atmosfera, 2.401 tonnellate quelli chiusi. Le stufe a legna immettono 2.651 tonnellate di PM10. Eppure in Italia si contano più di 8 milioni di stufe e caminetti, di cui il 24,2% a pellet e il restante 75,8% a legna.

La tendenza degli ultimi tempi è quella che va nella direzione del risparmio del gas, a costo però di un ritorno al passato in termini di inquinamento. Inaccettabile per gli ambientalisti, ma non soltanto.

Se la legna rimane il combustibile più economico, torna il problema delle emissioni inquinanti, che non può essere ignorato, ma nemmeno sottovalutato.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings