mercoledì, 28 Febbraio 2024

Allarme bomba sui binari: scatta l’operazione di disinnesco programmata

(Foto ANSA/Esercito Italiano)

Questa volta l’operazione che permetterà di disinnescare una bomba, residuato bellico inesploso, rinvenuto lungo i binari della ferrovia a Brescia, è stata programmata con anticipo e si svolgerà domenica prossima, 14 gennaio.

Per dare il via ai lavori di recupero dell’ordigno, saranno evacuate dalle loro abitazioni più di cinquecento persone, e gli interventi di disinnesco della bomba che risale alla Seconda Guerra mondiale sono affidati al Genio Guastatori di Cremona. L’area interessata è quella tra via Dalmazia ad Est, la Tangenziale Ovest, la linea ferroviaria Milano-Venezia e via Orzinuovi a Sud.

Nella zona dalle 8.30 alle 14, quando si presume che la mobilitazione sarà conclusa, sarà interrotta la circolazione veicolare e pedonale, ed anche i treni della linea Milano-Venezia si dovranno fermare.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI