mercoledì, 29 Maggio 2024

Allarme aereo per due ore: sospetta bomba a bordo di un volo decollato da Malpensa

(Foto dal sito istituzionale)

Si sono vissute un paio d’ore critiche ieri in serata, venerdì 17 marzo, all’aeroporto di Palermo Punta Raisi, dove è atterrato un volo della Ryanair proveniente da Milano Malpensa a bordo del quale era scattato l’allarme bomba. Appena ha toccato terra dall’aereo sono stati fatti scendere tutti i passeggeri, mentre si sono messi al lavoro gli artificieri per le previste operazioni di bonifica e messa in sicurezza, avviate soltanto dopo che passeggeri ed equipaggio sono stati al sicuro.

Chiusa l’area dello scalo a tutti i voli in arrivo, che sono stati dirottati a Catania. La segnalazione della bomba a bordo del velivolo non ha avuto riscontro: anche i controlli effettuati nei bagagli dei passeggeri hanno dato esito negativo.

L’attività dell’aeroporto è ripresa soltanto in tarda serata, dopo due ore di stop per ragioni di sicurezza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI