19 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

Alla rsa San Remigio nessun caso di Covid-19

Ti potrebbe interessare

Legnano da il via alle celebrazioni di Dante Alighieri con mostre e conferenze

Sarà inaugurata domani, sabato 18 settembre, a Legnano, l’iniziativa culturale organizzata per celebrare il 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Il programma di “Nel...

Il piccolo non prende sonno: salvate per caso dodici famiglie da una fuga di gas

Se generalmente le notti insonni dei bambini sono un guaio per tanti genitori, questa volta i capricci notturni di un piccolo di 3 anni,...

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

La rassicurazione arriva dal Comune di Canegrate: alla casa di riposo San Remigio di Busto Garolfo, dove tra i sessanta ospiti molti sono canegratesi (dell’età media di 85 anni, tutte persone fragili e con diverse patologie), l’emergenza da Covid-19 è stata affrontata con norme molto rigide, per garantire la sicurezza degli anziani.

Lo spiega il vice presidente del CdA, Gigliola Colombo, che ha fornito in questi giorni informazioni confortanti sulla Casa di Riposo.

“Tutto il personale è dotato di dispositivi di protezione individuali e all’inizio di ogni turno viene misurata la temperatura corporea dei lavoratori. La struttura è “blindata”: non è consentito l’ingresso a volontari e parenti; i brevi ritorni degli ospiti nelle loro famiglie sono sospesi. I familiari sono regolarmente informati sulle condizioni dei propri cari, e possono stabilire un contatto con loro grazie a telefonate e videochiamate. Sino ad ora nessuno mostra sintomi riconducibili al Covid-19, e nemmeno quelli di normale influenza”, come si legge in una nota.

La struttura aveva da poco offerto al territorio nuovi servizi, in particolare il “Punto Prelievi”, in funzione tre mattine alla settimana. Vista la situazione, l’apertura del centro è stata ridotta alla sola giornata di mercoledì, dalle 7.30 alle 9.30, passando da un apposito ingresso che non interferisce con gli accessi dedicati agli ospiti.

Articoli correlati

Nessun positivo al Covid-19 alla rsa San Remigio

Sottoposti al tampone tutti gli ospiti della casa di riposo San Remigio, di Canegrate e Busto Garolfo: tutti negativi. La notizia è di ieri, lunedì 4...

Peggiorano le condizioni di un ospite alla Sant’Erasmo di Legnano

La notizia è stata diffusa nel pomeriggio di oggi, lunedì 9 marzo: un ospite della struttura per gli anziani Sant'Erasmo di Legnano, ha avuto...

Accettata la donazione per la casa di riposo di Parabiago

Il Comune di Parabiago ha scelto di accettare in questi giorni il lascito di una anziana signora, ospite della casa di riposo comunale, deceduta...

ARCONATE – Sospesi a tempo indeterminato i lavori alla nuova casa di riposo ed alla piazza antistante

Il Comune di Arconate informa con un comunicato stampa che, a seguito degli articoli apparsi sulla stampa nazionale e locale in merito ad un'inchiesta...