giovedì, 23 Maggio 2024

Alla guida in stato di ebbrezza travolge un carro funebre

E’ successo nelle scorse ore a Rho, nel Milanese: la conducente di un’automobile, al volante in stato di ebbrezza, ha centrato in pieno con la sua vettura un carro funebre, in via Buonarroti.

La donna, una 50enne di origini russe, partita dall’Emilia Romagna per raggiungere l’aeroporto di Malpensa, stava percorrendo la strada rhodense ad alta velocità quando ha centrato prima un panettone, che delimita la sede stradale, e poi è finita contro un carro funebre, fortunatamente non in fase di trasporto defunti, che percorreva via Buonarroti nel rispetto dei limiti e delle regole del Codice della Strada.

Lo scontro è stato quasi frontale. La Lancia Y, l’auto della donna, è andata distrutta nella parte anteriore, mentre il conducente del carro funebre, colpito sul lato del volante, ha riportato alcune ferite. Come si legge in una nota diffusa dal Comune, il pre test e il test con l’etilometro in dotazione alla Polizia locale di Rho, subito sopraggiunta, hanno rilevato nel sangue della cittadina russa un tasso alcolemico pari a 2,83: sei volte oltre il limite consentito.

La signora è stata denunciata dagli agenti per guida in stato di ebbrezza, e la patente di guida le è stata ritirata. La sua Lancia Y è stata posta sotto sequestro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI