sabato, 21 Maggio 2022

Alessio Boni e Serra Yilmaz in scena con “Don Chisciotte” al Teatro Manzoni

A due anni di distanza dallo stop pandemico che ha decretato la sospensione dello spettacolo, Alessio Boni e Serra Yilmaz tornano al Teatro Manzoni di Milano con “Don Chisciotte”, regia di Roberto Aldorasi, Alessio Boni e Marcello Prayer.

Lo spettacolo liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes porta in scena la lucida follia dell’avventuriero della Mancia la cui vita è votata a compiere atti eroici, per i quali è necessario essere più folli che prodi. Una follia calcolata che porta Don Chisciotte a voler vedere giganti dove sorgono mulini, eserciti nemici in un gregge di pecore o una delicata principessa in una prostituta che lavora in una locanda a ore.
Don Chisciotte sospende nella propria mente una realtà che gli sta stretta e ne denuncia e combatte a suo modo gli abusi e i soprusi, a costo di ricevere punizioni decise.

Ma alla fine chi è pazzo e chi normale? Quasi sempre coloro che si sono ribellati alla società in nome di grandi giuste idee sono stati considerati dei folli e quasi sempre scomodi e pericolosi, salvo poi venir riabilitati e osannati nel corso degli anni successivi. Lo stesso Cervantes il cui romanzo risale al 1605 è da considerarsi un Don Chisciotte per il coraggio espresso negli argomenti trattati.

Novità assoluta la figura di Sancho Panza interpretato dall’intensa Serra Yilmaz che non viene truccata e trasformata in un uomo, ma che regala una nuova visione, in quanto donna, sul personaggio del villico servitore del cavalier errante, più saggio e lucido certamente ma che sceglie di seguirlo nella sua lucida follia. Uno spettacolo divertente, si ride e si riflette su temi ancora oggi di assoluta modernità e attualità.

Dal 18 al 30 gennaio, Teatro Manzoni, Milano. Per informazioni e prenotazioni: info@teatromanzoni.it

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI