19 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

Al via “Bike to shop” a Busto Arsizio: più pedali più guadagni

Ti potrebbe interessare

Legnano da il via alle celebrazioni di Dante Alighieri con mostre e conferenze

Sarà inaugurata domani, sabato 18 settembre, a Legnano, l’iniziativa culturale organizzata per celebrare il 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Il programma di “Nel...

Il piccolo non prende sonno: salvate per caso dodici famiglie da una fuga di gas

Se generalmente le notti insonni dei bambini sono un guaio per tanti genitori, questa volta i capricci notturni di un piccolo di 3 anni,...

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

Avrà inizio giovedì 1 luglio a Busto Arsizio “Bike to Shop”, il progetto ideato e sviluppato dal Distretto Urbano del Commercio (organismo formato da Comune, Comitato Commercianti del Centro Cittadino e Ascom), prendendo spunto da un modello già adottato in molti Paesi europei.

Si tratta di un’iniziativa che ha una duplice finalità: promuovere l’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti in città, o comunque per brevi tratti, e supportare le attività commerciali e artigianali. L’Amministrazione comunale e il Distretto concorrono al sostegno economico dell’iniziativa con un contributo importante per “premiare” i cittadini che preferiranno la bici all’automobile, e faranno acquisti nei negozi cittadini.

“Abbiamo deciso di supportare questa iniziativa e di concorrere in parte alla sua realizzazione, perché rappresenta un ulteriore faro che si accende sul nostro commercio: è l’ennesimo tassello che va ad aggiungersi all’imponente manovra di sostegno alle attività commerciali che questa Amministrazione ha avviato sin dalla primavera del 2020, attraverso strumenti molto diversi tra loro. Gli esercizi commerciali stanno aderendo, speriamo se ne aggiungano altri, ed è da sottolineare che possono partecipare commercianti di tutta la città, non solo quelli del centro”, spiega il vicesindaco e assessore allo Sviluppo del territorio Manuela Maffioli.

“Questo progetto merita davvero il nostro sostegno, perché comprende vari aspetti: la mobilità dolce, lo sport, che, lo ricordo,  non è solo attività agonistica, la salvaguardia dell’ambiente. Aiuta anche a favorire un nuovo stile di vita, che parte dall’uso della bicicletta, un mezzo che crea ‘dipendenza’, di cui non si può fare a meno. Aggiungo che Strava è un’app che tutti i ciclisti conoscono bene, sarà facile per loro utilizzarla per questo progetto”, commenta l’assessore all’Ambiente e allo Sport Laura Rogora.

Partecipare a “Bike to Shop” è semplice: basterà scaricare sul proprio smartphone l’applicazione gratuita STRAVA, che misurerà gli spostamenti in bici, e inviare ogni mese i dati utilizzando le modalità contenute nel regolamento. Ogni chilometro percorso darà diritto a un credito di 0,25 centesimi, fino a un massimo di 25 euro mensili.

I partecipanti riceveranno un voucher utilizzabile presso le attività commerciali e artigianali della città aderenti al progetto. Il voucher verrà poi interamente rimborsato al commerciante dal Distretto Urbano del Commercio.

“Si tratta di un esempio di economia circolare che parte dalla bicicletta, un’ottima iniziativa. Grazie al Distretto, al Comitato Commercianti, ad Ascom per averla messa in atto,  sarà sicuramente un successo e incentiverà molti ad utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città e, speriamo a breve, anche per gli spostamenti tra i comuni limitrofi che vorranno aderire all’iniziativa”, ha detto il sindaco Emanuele Antonelli

È previsto inoltre un bonus mensile: chi avrà percorso più chilometri nel mese, potrà ottenere un beneficio economico aggiuntivo di 20 euro. Ciascun partecipante potrà ottenere il bonus una sola volta nell’arco della durata del progetto. È ammesso qualsiasi tipo di spostamento (per lavoro, per andare a scuola, per sport, per svago, per fare la spesa, ecc.) Il progetto, a cui possono partecipare solo i maggiorenni, avrà una durata sperimentale di quattro mesi e sarà aperto a non più di cento persone.

Per iscriversi basterà scaricare il modulo di adesione dal sito del distretto www.ducbustoarsizio.it o del comune www.comune.bustoarsizio.va.it, compilarlo e inviarlo via e-mail all’indirizzo biketoshop@ducbustoarsizio.it.

Per qualsiasi dubbio o necessità sarà possibile chiamare  il numero 389/4823215, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12, o scrivere una e-mail all’indirizzo: biketoshop@ducbustoarsizio.it.

Articoli correlati

Torna la “Festa dello Sbaracco” a Busto Arsizio

La giunta comunale di Busto Arsizio, su proposta del vicesindaco e assessore allo Sviluppo del Territorio, Manuela Maffioli, ha approvato la seconda edizione della...

Scoperto maxi commercio di profumi contraffatti: denunciate quindici persone in tutta Italia

Sono arrivati a loro, i trafficanti illeciti di profumi contraffatti, dopo una particolare indagine condotta a livello nazionale, i Carabinieri. Più precisamente, i NAS di...

Ladri di biciclette: FIAB Canegrate Pedala propone il Codice fiscale sui telai

La sollecitazione arriva dal gruppo FIAB “Canegrate Pedala” in queste ore: cosa fare per contrastare i furti di biciclette, fenomeno diffuso anche nell’Alto Milanese? Ogni...

Oltre al mercato c’è di più: arrivano anche le carrozze a San Giorgio su Legnano

In occasione dello spostamento del Mercato Contadino da piazza Mazzini a piazza Don Sturzo, nel pratone Parco del Campaccio a San Giorgio su Legnano,...

Si chiama desertificazione commerciale: spariti più di 77mila negozi in meno di dieci anni

La crisi generalizzata sta colpendo dal 2012, resa più acuta dal 2020 con l’arrivo del Coronavirus. Fatto sta che, come racconta un recente report...