martedì, 7 Febbraio 2023

Al Salice si fanno i turni per serate di allegria

Inevitabilmente a “numero chiuso”, per le regole anti Covid-19, hanno avuto inizio nei giorni scorsi al Centro Pertini-Il Salice di Legnano, le serate estive di aggregazione e animazione, culminate sabato sera, 20 giugno, con una cena all’aperto e un’esibizione musicale dal vivo.

La voglia di tornare a stare insieme è tanta, e il centro sociale ha già programmato altri incontri di “Estate in musica“, nei fine settimana, cui chiede agli interessati di iscriversi in tempo, per non rimanere fuori, e dare modo a tutti di parteciparvi.

“Sabato sera tutti presenti al Centro Pertini-Il Salice, con la voglia di incontrarci di nuovo, passare una bella serata con gli amici, ovviamente con la mascherina ben saldata su naso e bocca.

L’esordio era stato sabato 17 con la ghiotta grigliata di Nino e Alberto, serata che si era svolta nel salone, per l’abbondante pioggia. Sabato, invece, nell’ampio spazio a disposizione in giardino, clima festoso, tovaglie variopinte, un succulento aperitivo e  il distanziamento interpersonale hanno aperto la serata per poi cenare con il “giro pizza” di Matteo e Baba. Quindi il maestro Paolo Colombo ci ha fatto sognare con musica e parole sotto il cielo stellato di Mazzafame. Avevamo estremamente bisogno di “ricominciare” e, grazie al Centro, questo sogno si è realizzato”, commentano gli organizzatori della serata, vale a dire la cooperativa che gestisce il Centro, l’Associazione Comitato Laboratorio di Quartiere Mazzafame, l’Associazione Circolo Santa Teresa di Mazzafame e i ragazzi del Salice che collaborano per realizzare queste iniziative estive.

“Sono tanti gli amici di Legnano e non, che partecipano ai nostri eventi, molti sono rimasti esclusi dalle prime due serate per motivi organizzativi, legati agli ultimi decreti ministeriali (abbiamo dovuto ridurre i commensali per consentire il distanziamento sociale), ma li invitiamo a prenotarsi per le prossime iniziative”, spiegano dal Centro.

Sabato 27 giugno si canteranno canzoni d’osteria con Francesco Marelli, gustando le bruschette e il “giro pasta” di Miriam. Per prenotazioni: 0331/458949, 377/1296375.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI