Al cardinale Scola la Grande Medaglia d’oro

(Foto da web - Repubblica.it)

Si è svolta questa mattina a Milano la tradizionale cerimonia della consegna degli “Ambrogini d’oro”, che ha visto consegnare al cardinale Angelo Scola la Grande Medaglia d’oro, vale a dire la benemerenza civica più prestigiosa, da parte del sindaco Giuseppe Sala a nome di tutta la città.

Al monsignore il riconoscimento per aver contribuito a formare Milano più forte e integrata, come si legge in una nota, in un momento di paure e difficoltà.

La cerimonia è si svolta al Teatro Dal Verme, dove Scola ha ringraziato intendendo accettare la benemerenza quale omaggio alla Chiesa di Milano tutta.

Nel corso dell’evento sono state consegnate trentasette benemerenze civiche: quindici medaglie d’oro, venti attestati, una grande medaglia e una medaglia alla memoria.
Tra i premiati anche Enzo Ricci, fondatore di Cova e Tre Marie, detto il “re del panettone”, e l’artista Linus, al secolo Pasquale Di Molfetta.

print