giovedì, 8 Dicembre 2022

Aggressione sul treno in pieno giorno: passeggeri salvano una ragazza

(Foto da web)

Momenti di apprensione ieri, giovedì 2 giugno, nel pomeriggio, quando sul treno regionale Milano-Pavia, un nordafricano ha cercato di violentare una 24enne.

In aiuto della giovane si sono attivati due ragazzi della Sierra Leone, che sono stati aggrediti a loro volta del nordafricano, ma che sono riusciti ad attirare l’attenzione del capotreno, difendendo la ragazza dall’abuso. Negli attimi successivi ai calci e ai pugni distribuiti dall’aggressore, che ha cercato di fuggire, sono stati allertati gli agenti della Polizia ferroviaria e i Carabinieri, che lo hanno atteso nella stazione di Locate Triulzi per arrestarlo.

La 24enne è stata accompagnata al Pronto soccorso, insieme ad altre due persone che sul treno sono state ferite: una donna di 37 anni e un uomo di 35. L’aggressore è in stato di fermo; si attende la denuncia della ragazza, quando uscirà dall’ospedale, dove ha passato la notte.

Il sindaco di Locate ha assistito alle fasi finali della vicenda, e si è detto intenzionato a ringraziare personalmente i due giovani che sono intervenuti per difendere la ragazza aggredita.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI