mercoledì, 10 Agosto 2022

Aggressione in viale Molise a Milano: i Carabinieri intervengono e controllano 33 extra comunitari

E’ successo la notte scorsa a Milano: i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e delle Stazioni Carabinieri Rogoredo e Vigentino sono intervenuti in viale Molise, in seguito ad una chiamata al 118, per sedare un’aggressione

Sul posto, i militari hanno trovato quattro soggetti nordafricani (tra i 25 e i 34 anni), senza fissa dimora, tre dei quali sono stati soccorsi dal personale sanitario e trasportati, rispettivamente, uno in codice giallo al pronto soccorso del Policlinico, con ferite di arma da taglio alla testa; gli altri due, in codice verde, al pronto soccorso dell’ospedale “Città Studi”, con lievi ferite da taglio al capo e alle mani. 

Il quarto straniero, illeso, che ha richiesto l’intervento dei sanitari al 112, ha riferito ai militari di essere stato aggredito a scopo di rapina, insieme agli altri tre feriti, da cinque soggetti.

I Carabinieri della Compagnia Milano Porta Monforte, coadiuvati dal personale di rinforzo del 3° Reggimento “Lombardia”, hanno proceduto all’identificazione di trentatré cittadini extra comunitari che erano presenti all’interno dello stabile di viale Molise. Sono in corso le indagini per ricostruire quanto accaduto.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI