mercoledì, 28 Febbraio 2024

Aggressione in una scuola di Varese: uno studente accoltella la sua docente

(Foto RAI 3)

E’ successo questa mattina, lunedì 5 febbraio, all’inizio delle lezioni in una scuola di Varese: uno studente di 17 anni ha colpito tre volte con un coltello un’insegnante, nell’atrio dell’istituto. Più precisamente, il ragazzo avrebbe aggredito la donna alla schiena, la sua docente di sostegno dell’Istituto professionale ENAIP Lombardia, che è stata subito soccorsa. Si tratta di una donna di 57 anni, che è stata accompagnata all’ospedale di Circolo dove è stata operata per un polmone perforato.

La Polizia ha arrestato lo studente, indagato per tentato omicidio. Avrebbe portato da casa il coltello, un serramanico, per compiere il suo gesto. Secondo i presenti, alcuni docenti che erano in compagnia della collega aggredita, tutto è avvenuto molto in fretta, senza discussioni.

Sulla vicenda il ministro dell’istruzione Giuseppe Valditara ha dichiarato che “Lo Stato sarà parte civile”. Secondo fonti vicine all’accaduto, il 17enne avrebbe problemi comportamentali ed è seguito proprio dall’insegnante accoltellata.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI