lunedì, 30 Gennaio 2023

Aggressione in stazione Centrale a Milano: Fontana invoca l’Esercito

Mentre il filmato amatoriale dell’aggressione che si è compiuta nelle scorse ore in piazza Duca d’Aosta, davanti alla stazione Centrale di Milano, sta facendo il giro del web, le autorità locali chiedono maggiore sicurezza.

E’ successo venerdì in serata: un uomo ha aggredito un giovane riempiendolo di pugni e calci alla testa, anche quando era già a terra. L’episodio ha agghiacciato i passanti che per quel ragazzo a terra hanno temuto il peggio. Il 17enne tunisino è stato soccorso e se l’è cavata con alcune medicazioni in ospedale.

Immediata la reazione dell’assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Riccardo De Corato, che ha confermato un’incidenza pressocché quotidiana di fatti del genere, in un luogo cittadino dove bivaccano costantemente migranti e tossicodipendenti.

Dal presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, la richiesta del ritorno dell’Esercito fuori dalla Centrale, in aiuto alla Polizia e ai Carabinieri già preposti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI