Cerca
Close this search box.
domenica, 21 Luglio 2024
domenica, 21 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Aggressione al centro di accoglienza: arrestato il secondo autore

(Immagine di repertorio)

E’ successo un paio di giorni fa: i Carabinieri della Compagnia Milano Porta Magenta hanno arrestato un 17enne italiano, ritenuto responsabile del duplice tentato omicidio del Direttore del centro d’accoglienza “Casa della Solidarietà”, di via Saponaro, e di un operatore della medesima struttura.

Come si legge in una nota, le indagini, condotte dalla Stazione Carabinieri Milano Gratosoglio, che hanno già portato all’arresto di un giovane italiano lo scorso 13 settembre e alla denuncia di ulteriori tre complici maggiorenni (di cui due italiani e uno albanese), hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato il quale, la sera del 19 luglio 2023, al campo di calcio dell’oratorio della parrocchia di Santa Maria Madre della Chiesa di via Saponaro, insieme ad almeno altri quattro giovani, aveva minacciato con un coltello il direttore della struttura, intervenuto a tutela di un minore , non accompagnato, ospite della sua struttura, colpendolo poi con un bastone al volto tanto da provocargli lesioni potenzialmente letali.
Il ragazzo aveva inoltre colpito con calci e pugni un altro operatore della comunità, consentendo ad un complice maggiorenne di sferrare un fendente all’altezza della scapola, che aveva causato alla vittima una ferita grave.

L’arrestato, già gravato da numerosi precedenti, è stato accompagnato all’IPM Beccaria.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings