venerdì, 23 Febbraio 2024

Aggredito il conducente di un tram a Milano: ha cercato di sedare una lite a bordo del suo mezzo

(Immagine di repertorio)

E’ successo nel pomeriggio di ieri, lunedì 5 febbraio a bordo di un tram della linea 9, a Milano: il tramviere è stato malmenato da un passeggero, che stava litigando già con un’altra persona. Il conducente del tram, proprio per sedare la lite, ha fermato il mezzo in via Filzi, davanti al Pirellone, ma è stato subito aggredito dall’uomo esagitato, che lo ha colpito al viso e al collo, ferendolo.

Il tramviere, un 40enne, è stato soccorso ed accompagnato al Policlinico per essere medicato, mentre il suo aggressore, un 27enne egiziano, è stato bloccato dalla Polizia locale, e portato all’ospedale San Paolo, in stato di alterazione psicofisica. Rischia l’accusa di lesioni personali, interruzione di pubblico servizio e resistenza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI