martedì, 18 Gennaio 2022

Aggrediti due quindicenni riescono a chiamare i Carabinieri

Brutta avventura sabato sera a Milano, in via Antonini, per due ragazzi di 15 anni che, tornando a casa dopo aver incontrato degli amici, sono stati fermati e minacciati da un uomo con una lametta.

L’aggressore, un giovane marocchino irregolare, voleva i loro soldi e i telefoni cellulari.

I due ragazzini sono riusciti ad attirare l’attenzione di una pattuglia dei Carabinieri che stava passando poco lontano, e i militari dell’Arma sono accorsi in loro difesa.

Il rapinatore è stato bloccato e identificato quale soggetto con dei precedenti: accusato di tentata rapina sarà processato stamattina.

I due adolescenti sono stati accompagnati a casa dai Carabinieri.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI