mercoledì, 29 Maggio 2024

Addio a Roberto Cavalli l’eccentrico designer fiorentino che rese iconico l’animalier in tutto il mondo

(Foto ANSA EPA/APRIL FONTI AUSTRALIA AND NEW ZEALAND OUT)

È morto nella sua casa di Firenze lo stilista Roberto Cavalli, indiscusso protagonista della moda degli ultimi 50 anni, che con il suo stile vivace ed eccentrico ha contribuito a portare in alto la bandiera del Made in Italy nel mondo. 

Cavalli non amava essere  chiamato stilista, sosteneva che il suo talento risiedesse nel trovare ciò che rende speciale un tessuto, un abito, una donna, pensando sempre alla moda come fosse un sogno pret-à-portér, pronto per essere indossato, come raccontava nella sua biografia “Just me” edita da Mondadori.
Il suo pret-a-porter, a motivi animalier che spaziano dal leopardato, allo zebrato a fantasie come la farfalla, il coccodrillo, il serpente e le paillettes usate come squame di pesce, sono indossati da celebrities come Jennifer Lopez Naomi Campbell, Katy Perry, Lady Gaga.

Nato nel 1940, l’83enne Roberto Cavalli è sempre rimasto legato a Firenze, la sua città dove ha iniziato stilistica negli anni Settanta.  Da un anno era diventato papà del suo sesto figlio, Giorgio avuto dalla terza moglie, Sandra Bergman.
Dal 2014 Roberto Cavalli aveva lasciato la direzione creativa della maison oggi affidata a Fausto Puglisi. 

Tantissimi i messaggi di cordoglio tra cui quello del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni per la quale Roberto Cavalli sarà per sempre sinonimo di stile italiano nel mondo: “Con la scomparsa di Roberto Cavalli, l’Italia e il mondo della moda perdono un grande imprenditore e innovatore.
Il suo nome rimarrà per sempre e ovunque sinonimo di stile. Giungano ai suoi cari le mie più sentite condoglianze”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings