martedì, 25 Gennaio 2022

Accordo raggiunto dall’UE: all’Italia 209 miliardi per ripartire

Soddisfazione per il Governo italiano: dopo giorni e notti di riunioni, i rappresentanti dell’Unione Europea hanno raggiunto un accordo, a Bruxelles, secondo cui all’Italia sarà erogato un finanziamento di 209 miliardi di euro, per progetti di ripartenza, dopo l’emergenza da Covid-19.

“Ha vinto la nostra determinazione. Abbiamo difeso la dignità del nostro Paese”, il commento “a caldo” del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al termine delle trattative che sono state decisamente impegnative.

I soldi ottenuti dall’Unione sono in parte prestiti, in parte a fondo perduto, necessari per avviare un programma di interventi concreti per il rilancio dell’economia, come sottolineato anche dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Per tutti gli osservatori, anche internazionali, l’UE esce dall’incontro tra i suoi membri più rafforzata.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI