mercoledì, 28 Febbraio 2024

A Trezzano sul Naviglio uno speciale annullo filatelico per la 7ma edizione della Casa di Babbo Natale

Poste Italiane, in collaborazione con gli Amici del Parco Virgilio, curatori dell’evento, celebra la casa di Babbo Natale di Trezzano sul Naviglio, nel Milanese, con uno speciale annullo filatelico nel formato tondo, che riproduce una grafica realizzata da Giorgia Distefano. L’annullo sarà disponibile sabato 16 dicembre dalle 16 alle 19 alla postazione attivata in Vvia Vittorio Veneto 22, a Trezzano sul Naviglio.

La casa di Babbo Natale, giunta alla settima edizione, nasce nel 2017 da un’idea di Giorgia Distefano nella sala comunale punto EXPO, su una superficie di 100 metri quadrati, costruita con bancali, sughero, plastica, vetro, cartoni e bottiglie, anno dopo anno la scenografia della casa si arricchisce di arredi e novità tutte realizzate con materiali da riciclo.
Il trono, realizzato con 250 bottiglie di plastica rossa, Gina la Giraffa, i mobili delle letterine, la cartina gigante, il pozzo, la camera da letto, Zelda e Zenzi, la casa di Panpepato, i lettini delle renne e gli abiti della parata, firmati da Patrizia Zanforlin, sono tutti realizzati utilizzando materiali di scarto.

Il 16 dicembre alle 16.12 al binario 1 della stazione di Trezzano sul Naviglio è previsto l’arrivo di Babbo Natale e una cerimonia di bollatura alla presenza di Babbo Natale, del sindaco Fabio Bottero, dell’assessore Cristina De Filippi, dell’artista e ideatrice della casa di Babbo Natale Giorgia Distefano, del presidente dell’Associazione Amici del Parco Virgilio Di Bella Giovanni e per Poste Italiane della direttrice della Filiale Milano 4 ovest Maria Grazia Mazza, della referente territoriale di Filatelia Loredana Lenza e di tutti i presenti

Accompagnato dai presenti, dai suoi aiutanti e dai trampolieri al seguito Babbo Natale raggiungerà Corte Salterio dove i bambini potranno scattare con lui una foto ricordo e visitare la sua casa allestita nella sala comunale punto EXPO in via Vittorio Veneto 30.

Allo stand di Poste Italiane sarà possibile acquistare articoli del collezionismo storico postale selezionati per l’occasione, e le più recenti emissioni di carte valori, insieme a folder, cartoline, tessere, libri e raccoglitori. Il timbro figurato, dopo l’utilizzo, sarà disponibile nei 60 giorni successivi, allo sportello filatelico di Trezzano,  per essere poi depositato nel Museo Storico della Comunicazione di Roma.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI