martedì, 29 Novembre 2022

A Solbiate Olona autorità civili e militari rafforzano il loro legame

Si è svolto questa mattina, venerdì 29 novembre, alla Caserma “Ugo Mara”, presidio NATO di Solbiate Olona, un incontro tra i sindaci della Valle Olona e le autorità militari e civili della provincia di Varese, con lo scopo di rafforzare il legame di reciproca riconoscenza e gratitudine per la sinergia di collaborazione e la concreta compartecipazione.

“Una reale integrazione ed inserimento nella realtà civile del territorio, in questo incontro vogliamo rafforzare ancora di più il nostro operato sul territorio di collaborazione con la vita civile. Le esperienze positive fatte con gli istituti scolastici come nel mese di maggio, il Comando NRDC-ITA, ha organizzato un ciclo di visite in questa caserma “Ugo Mara” coinvolgendo quindici istituti scolastici, oltre mille studenti, delle provincie di Varese, Monza Brianza e Bergamo. Nella giornata trascorsa in caserma gli studenti hanno potuto assistere come i bersaglieri si addestrano alla difesa personale e vedere da vicino cimeli storici, equipaggiamenti e mezzi in dotazione alla Forza Armata.

Inoltre vogliamo consolidare il nostro impegno nel sociale, assistenza verso i bisognosi. I nostri soldati con le loro famiglie tramite l’associazione NRDC-Ita Spouser International Club hanno raccolto fondi per alcune associazioni: l’Ora Blu, Ass. Italiana per la lotta al Neuroblastoma e per le feste natalizie alla cooperativa ASDA di Busto Arsizio”, ha spiegato Giannuzzi, Generale di Brigata e Comandante di supporto a NRDC Italia.

In forza alla Caserma Ugo Mara: duemila effettivi con le loro famiglie, diciotto nazioni appartenenti all’Alleanza Atlantica e presto si unirà una rappresentanza delle Forze Armate del Montenegro. Durante il prossimo mese il comandante di NRDC-Ita il Generale di Corpo d’Armata Roberto Perretti lascia l’incarico al Generale Miglietta.

All’incontro erano presenti: Enrico Ricci prefetto di Varese, Giovanni Pepè questore di Varese, Claudio Cappello comandante provinciale dei carabinieri, Marco Lainati comandante provinciale della Guardia di Finanza, con i sindaci: Emanuele Antonelli di Busto Arsizio, Mirella Cerini di Castellanza, Elisabetta Galli di Marnate, Giuseppe Licata di Lozza, Paolino Fedre di Gornate Olona, gli assessori Angela Di Pinto di Olgiate Olona, Renato Grazioli di Gorla Maggiore, Luigino Luppi di Marnate.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI