giovedì, 13 Giugno 2024

A Parabiago 5 milioni di euro per la ex Rede

Un rendering del progetto ex Rede

L’Amministrazione comunale di Parabiago ha ottenuto 5 milioni di euro, fondi PNRR, per realizzare il primo lotto dell’edificio a ponte ex-Rede.

E’ stata firmata nei giorni scorsi la convenzione che prevede la cessione al Comune, quindi l’avvio del progetto di rigenerazione urbana che coinvolge l’area ex-Rede sul quale l’Amministrazione sta investendo molto in termini di progettazione, partecipazione attiva della cittadinanza, risorse umane ed economiche. Il tutto finalizzato al rilancio del centro cittadino, pensato come nuovi modi di abitare la città, più attrattiva nei servizi anche per il territorio.

Come spiegato dal Comune, negli spazi della ex fabbrica sarà realizzata la nuova “Casa di Comunità”, che accoglierà i servizi sanitari territoriali, come stabilito con una delibera di Giunta Regionale dello scorso 7 marzo. L’ente locale è diventato proprietario a tutti gli effetti dei circa 12mila metri quadrati dell’edificio a ponte, cui ha fatto seguito l’ottenimento dei 5 milioni di euro.

Siamo molto contenti di essere riusciti ad ottenere i 5 milioni di euro di fondi PNRR richiesti. Questo ci permette di proseguire senza indugio nella realizzazione di uno spazio pubblico che cambierà il modo di vivere il centro cittadino. Uno spazio in cui si attiveranno processi di socialità, attrattiva e best practice nei servizi offerti. Con questi finanziamenti potremo realizzare il primo lotto funzionale che prevede la sistemazione dell’ala sud dell’edificio a ponte (quella prospiciente alla futura piazza). La strada è ancora lunga, ma se siamo arrivati a questi primi importanti traguardi, lo si deve alla capacità di dialogo tra pubblico e privato che non ha mai perso di vista l’obiettivo del bene per la città”, ha commentato il sindaco Raffaele Cucchi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings