mercoledì, 29 Maggio 2024

A MIND distretto dell’innovazione ci saranno fissi Carabinieri e Guardia di finanza

L’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza avranno un insediamento fisso a MIND, il distretto dell’innovazione che si sta sviluppando nell’area di oltre 1 milione di metri quadri che ha ospitato Expo Milano 2015.

Lo stabilisce un protocollo d’intesa siglato ieri, lunedì 15 maggio, in Prefettura a Milano tra il ministero dell’Interno, la Regione Lombardia, i comuni di Milano e Rho, la Legione ‘Lombardia’ dei Carabinieri, il Comando Regionale della Guardia di Finanza, Arexpo, società proprietaria dell’area, e Lendlease che ha in concessione la porzione dell’area su cui sorgeranno le caserme.

Si è così deciso di garantire a MIND un adeguato e permanente presidio di ordine e sicurezza pubblica, dato lo sviluppo che sta caratterizzando questa area che arriverà ad avere una presenza quotidiana di 80mila persone al giorno. Usufruiscono degli spazi MIND l’Ircss Ospedale Galeazzi-Sant’ambrogio, Fondazione Human Technopole, già operanti, e alla futura realizzazione del campus delle facoltà scientifiche dell’Università Statale di Milano, a cui si aggiunge una rilevante presenza di aziende private e altre funzioni rivolte al sociale o alla formazione professionale.

Come spiegato in una nota ufficiale, l’attività di Carabinieri e Guardia di Finanza sarà anche al servizio di tutto il territorio circostante che comprende sedici Comuni con una popolazione complessiva di 320mila abitanti e importanti insediamenti produttivi e commerciali.
Le strutture di Carabinieri e Guardia di Finanza sorgeranno nella parte di MIND che confina con Palazzo Italia in prossimità di Piazzale Expo 2015. Il costo previsto dei lavori è di circa 13,5 milioni di euro, di cui 3,8 milioni garantiti da un contributo di Regione Lombardia mentre l’ammontare rimanente sarà a carico di Arexpo, a cui Lendlease trasferirà a titolo gratuito la proprietà superficiaria delle aree interessate dall’intervento.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings