18 C
Comune di Legnano
martedì 22 Settembre 2020

A Legnano riapre l’INPS ma sembra impossibile prenotarne l’accesso

Ti potrebbe interessare

Calano le tariffe delle assicurazioni sulle auto: effetto del Covid-19

I dati parlano chiaro, quelli diffusi in un recente bollettino dell'IVASS, l'Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni: le RC Auto costano meno,...

Domenica torna il mercatino di Azzate

Riparte domenica 27 settembre il tradizionale mercatino di Azzate, anzi, la Mostra dell’Üsaa, organizzata dalla Pro Loco ogni ultima domenica del mese.

100mila euro per le imprese per l’economia territoriale di Busto Arsizio

La giunta comunale di Busto Arsizio ha approvato nelle scorse ore il “bando nel bando”, con cui si metteranno a disposizione delle...

Canegrate saluta Cinemadamare

I commenti di chi c'era si radunano in un unico grande plauso alla manifestazione “Cinemadamare”, che si è conclusa domenica sera, a...

Tornano operativi gli sportelli dell’INPS di Legnano, dopo mesi di chiusura. La sede è stata riaperta al pubblico, nelle scorse ore, da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.30, soltanto su prenotazione (nel rispetto delle regole anti Covid-19), telefonando ai numeri verdi 803.164 da fisso, o 06.164.164 da cellulare. Possibile chiedere un appuntamento anche via web, tramite l’app o il sito istituzionale dell’INPS.

La novità è stata accolta con un certo gradimento, soprattutto da parte di tutti gli utenti che avevano già protestato nelle settimane della chiusura degli uffici di via Podgora, per il disservizio.

Tuttavia i disagi non sembrano finiti perché, come spiegato da Codacons, l’associazione per la difesa dei consumatori, sarebbe pressoché impossibile comunicare con la sede INPS per ottenere un appuntamento: come confermato da più parti, ai numeri di telefono indicati non risponderebbe alcun addetto. Il Codacons ha deciso di diffidare l’INPS di Legnano e Regione Lombardia affinché siano garantiti al più presto tutti i servizi previsti dall’ente nazionale.

Articoli correlati

I nomi di chi ha preso il bonus INPS possono essere rivelati: lo dice l’autorità garante

Nessun vincolo di riservatezza può impedire che siano resi noti i nomi dei duemila amministratori pubblici e dei tre deputati, che hanno...

Furbetti smascherati: ma adesso il bonus INPS lo restituiranno?

Allo scalpore per una notizia che ha dell'incredibile, stanno facendo seguito altri commenti ed altre polemiche, in queste ultime ore: chi ha...