sabato, 2 Marzo 2024

A Legnano aprirà il nuovo centro di formazione professionale per musicisti

Il progetto è stato presentato questa mattina, giovedì 20 maggio, in Sala Stemmi a Legnano: da settembre aprirà un nuovo centro di formazione per musicisti professionisti, in una delle sedi della Scuola di Musica “Niccolò Paganini”, attiva sul territorio dell’Alto Milanese da vent’anni.

Questa volta alla scuola, diretta da Fabio Poretti, si uniscono il Capac – Politecnico del Commercio e del Turismo, la Confcommercio Legnano, e la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, per proporre una nuova realtà formativa sul territorio, patrocinata dal Comune di Legnano.

Come è stato illustrato, la scuola di musica “Niccolò Paganini” diventerà anche un istituto di formazione professionale e dal prossimo settembre proporrà un corso di diploma in strumento e voce, per quanti vorranno diventare musicisti professionisti.

L’iscrizione ai corsi avverrà previo esame di ingresso, per valutare il livello di preparazione dei candidati, quindi saranno attivati dieci corsi riservati ad uno strumento (chitarra classica, chitarra elettrica, pianoforte classico, pianoforte moderno, tastiera, sassofono, basso elettrico, violino, batteria), cui si aggiunge un corso dedicato al canto.

“I programmi sono stati strutturati al fine di permettere agli alunni di raggiungere un livello di eccellenza tale da per potersi poi avvicinare al mondo del lavoro, in ambito musicale, adeguatamente preparati. Al termine del percorso formativo, Regione Lombardia rilascerà un diploma che avrà valore in Italia e in tutta l’Unione Europea”, ha spiegato Poretti.

“È nei momenti di difficoltà, come quello che stiamo attraversando, che si vede la capacità di reagire e reinventarsi. Puntare sulla formazione dei giovani, come sta facendo la scuola Paganini, rappresenta il migliore investimento per pianificare il futuro. Un’iniziativa che non è sola nel panorama cittadino, visto il lavoro che come amministrazione, con altri attori del territorio, stiamo portando avanti per facilitare la nascita di Istituti Tecnici Superiori, ovvero corsi post diploma in grado di formare profili tecnici altamente qualificati per rispondere alle esigenze delle imprese del territorio. L’obiettivo è preparare i nostri giovani alle sfide sempre più impegnative poste dal mondo del lavoro”, ha commentato l’assessore all’Istruzione di Legnano, Ilaria Maffei.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI