mercoledì, 29 Maggio 2024

50 centesimi per ogni coperto: la Sagra del Pesce a Canegrate raccoglie fondi per i guai causati dal maltempo

(Foto da FB)

E’ stata inaugurata ieri sera, venerdì 28 luglio alla contrada Baggina di Canegrate, la tradizionale “tre giorni” dedicata alla Sagra del Pesce. Dopo aver lavorato giorno e notte tutta la settimana per ripristinare l’intera area di via Garibaldi 114, dove si tengono gli eventi organizzati dalla Contrada, ma non soltanto, ripulendola da rami spezzati, fango e detriti lasciati dai nubifragi di lunedì scorso, è stato possibile inaugurare il particolare appuntamento annuale conviviale. E c’è anche una novità: per ogni persona che andrà a cena alla sagra, saranno devoluti 50 centesimi dagli organizzatori al Comune di Canegrate, per i lavori di sistemazione delle zone del paese che hanno subito maggiori danni dalle tempeste di vento e grandine, come i giardini delle scuole ed altre aree verdi.

Un gesto di solidarietà a favore dell’intera comunità, compiuto dalla comunità stessa, da chi vorrà partecipare recandosi a cena alla Sagra del Pesce, che terminerà domani, domenica 30 luglio.

Lo avevamo già rilevato ai malefici tempi del Covid: metti Canegrate in un’emergenza, riempila pure di mazzate. Si tira sempre su, insieme, con un sorriso stampato sulla faccia. Per ogni persona che andrà a mangiare da loro, daranno un contributo di cinquanta centesimi a disposizione del Comune di Canegrate per gli interventi a favore della comunità”, si legge via social, a proposito di quanto sta accadendo in paese.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI